NEWS

T W I N S . 12 fotografi, 7 città

trasp3

Galleria Comunale d’Arte
Voltone della Molinella n.2, Faenza
Dal 23 novembre all’8 dicembre
Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle ore 16.00 alle 19.30
Martedì e Giovedì dalle ore 9.30 alle 12.30
Sabato e Domenica dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.30

 

Schermata del 2013-10-13 22:47:23

STEVE  McCURRY. Viaggio intorno all’Uomo

15.06.2013 3.11.2013

Siena, Complesso Museale Santa Maria della Scala – Piazza Duomo

Tutti i giorni dalle 10:30 alle 19:00

 

10° Concorso Fotografico

organizzato da Riunione Cattolica E. Torricelli di Faenza

al via la 10a edizione del concorso fotografico , c’è tempo fino al 28 settembre. Qui potete scaricare il regolamento e la scheda di partecipazione

Regolamento e scheda di partecipazione in PDF

Fantadia

Festival Internazionale di Multivisione

DECIMA EDIZIONE
Asolo 7 – 16 giugno 2013967002_627433873951726_2002840275_o

Maggiori informazioni sul sito del Fantadia

Associazione Tank Sviluppo Immagine Forlì

in collaborazione con Comune di Forlì – Assessorato alDecentramento e Partecipazione, Circoscrizione n.2, Centrodella Pace, Centro Aggregazione Giovanile, Cooperativa Paolo Babini

20 aprile2013 – 5 maggio 2013
FOTOGRAFIA – MOSTRE – INCONTRI – DIBATITTI – PROIEZIONI

VIAGGIO IN ROMAGNA
PROGETTO FOTOGRAFICO

Sabato 20 aprile 2013 – ore 10:30
Palazzo Albertini – Piazza Aurelio Saffi, 50
INAUGURAZIONE MOSTRA VIAGGIO IN ROMAGNA
con la partecipazione di oltre 50 autori INSTAGRAM #viaggioinromagna e ampia sezione dedicata
alla MOSTRA MARCIA DELLA PACE 2012. Partecipano, inoltre, con i loro lavori oltre 30 soci
dell’Associazione Tank Sviluppo Immagini ed altri autori Romagnoli.
Orari: Sabato e Festivi: 10:00 – 12:30 / 17:00 – 19:30 – Giovedì, Venerdì: 17:00 – 19:30 – Martedì:
20:30 – 23:00. La mostra resterà aperta fino al 5 maggio 2013

Sabato 20 aprile 2013 – ore 15:00
SALA RANDI Via Delle Torri, 13
SILVIA ALBERTAZZI: “Foto di famiglia e istantanee amatoriali nella letteratura contemporanea”.
Intervengono Ass.re Katia Zattoni, Andrea Angelini, Silvano Bicocchi e Cristina Paglionico
Fotografia significa, etimologicamente, scrittura di luce.
Riflettendo sul modo in cui il linguaggio fotografico – la scrittura
luminosa – si traduce nel testo letterario, Silvia Albertazzi sfoglia
alcuni tra i più significativi romanzi contemporanei come album in
cui le istantanee familiari rappresentano un modo per recuperare
e conservare la memoria: un punto di partenza per un viaggio
intimo nel tentativo di fermare l’attimo e ritrovare il tempo
perduto. Durante l’incontro verranno visionate le opere pubblicate
nel libro “Ti racconto qualcosa di me” nel quale trentadue scrittori
italiani hanno scelto e commentato una fotografia del loro album di famiglia. Letture a cura di
Veronica Amadori, Michele Di Domenico, Silvia Navoni, Roberto Turrinunti, Katia Zattoni.

Sabato 20 aprile 2013 – ore 20:45
SALA FORO BOARIO P.le Foro Boario, 7
PROIEZIONI AUDIOVISIVI “Parole ed immagini”
Serata dedicata ad analizzare il rapporto tra fotografia e parola. Proiettano i propri lavori Silvia
Albertazzi e Stefano Calanchi, Carlo Antonio Conti di Faenza, Alberto Berti, Romano Cicognani. In
collaborazione con l’Associazione I Visionari di Faenza

Domenica 21 aprile 2013
Palazzo Albertini
SECONDA GIORNATA DI CULTURA FOTOGRAFICA
A cura di Silvano Bicocchi Dipartimento Cultura FIAF
ore 10:00 Dedalo, Narciso, Medusa: l’anima misteriosa delle immagini fotografiche

invito FronteRetro-web

CIRCOSCRIZIONE N.2
Comitato di Quartiere
SAN MARTINO IN STRADA

FOTO CINE CLUB FORLÌ
ASSOCIAZIONE CULTURALE
“E’ SDAZ”

Assessorato al Decentramento e
Partecipazione

IDENTITÀ E PARTECIPAZIONE LUNEDÍ 15 APRILE 2013 ore 20.45

Presso la sede del Comitato di Quartiere – Viale dell’Appennino, 496/b
San Martino in Strada – Forlì

ANDÉN A TRÉB A SÂN MARTÉN in STRÊ

Proiezione dei videoclips “E Tréb” “Végia” “Bal” a cura del FOTO CINE CLUB
FORLI’

Gabriele ZELLI ci intratterrà con aneddoti umoristici sulla Romagna e sui romagnoli.

Rosalda Naldi leggerà brani tratti dal suo libro:

“PINSIR PUISÌ SOGN” – Pensieri poesie sogni

Proiezione di audiovisivi realizzati da alcuni soci del FOTO CINE CLUB FORLI’
• “Il mio Canada” di Mauro Antonelli.
• “La strada della poesia” di Tiziana & Dervis Castellucci.
• “Molto rumore per nulla” di Carlo Conti.

Saranno presenti:
Gabriele Zelli Presidente dell’Associaizone Culturale “E’ Sdaz”, Rosalda Naldi
autrice, Mauro Antonelli Tiziana & Dervis Castellucci e Carlo Conti del Foto Cine
Club Forlì, Daniela Cortesi Coordinatrice Comitato di Quartiere San Martino in Strada
IDENTITA’ E PARTECIPAZIONE: serie di conferenze sulla storia della città, su fatti e
personaggi che hanno segnato Forlì. Per informazioni: tel. – 0543/712377 – 349/3737026

Il Gruppo Fotocineamatori Pontevecchio

propone

MULTIVISIONE A PIANORO

Museo di Arti e Mestieri Pietro Lazzarini – via del Gualando 2 – Pianoro (Bo)

Venerdì 15 marzo : “Luci ed ombre del Sol Levante” Jago Corazza e Greta Ropa

Venerdì 22 marzo: “ Emozioni naturali” Milko Marchetti

Venerdì 12 aprile: “ New York – Washington Square – 11/09/2011 – in the night” Franco Dalle Donne

Venerdì 19 aprile: “ Bologna, città che cambia” Fotoclub Pontevecchio

857008_10200808669721737_1100306766_o
AI MARGINI DELLA REALTÀ
Esercizi di fotografia creativa e concettuale
liberamente ispirati al Blow Up di AntonioniFerrara, Casa dell’Ariosto
2 marzo-9 giugno 2013
Inaugurazione: sabato 2 marzo ore 18.00Fotografie di Carlo Boschini, Lucia Castelli, Franca Catellani, Sara Cestari, Pieranna Gibertini, Anna Maria Mantovani, Stefania Ricci Frabattista, Emiliano Rinaldi, Maurizio Tieghi, Nedo ZanoliniL’esposizione, frutto d’ intense lezioni teoriche, di riprese in studio e in esterni e svariati mesi di postproduzione, presenta i risultati del seminario di fotografia e del relativo workshop organizzato nel 2012 dal Fotoclub Ferrara, con la collaborazione scientifica del Centro Etnografico del Comune di Ferrara e la sinergia di numerosi enti, musei e associazioni.Le 7 sezioni in cui si articola il percorso di visita, costituito da 58 opere fotografiche di grande formato, sono altrettanti racconti per immagini, che sviluppano suggestioni creative e concettuali scaturite non solo dall’analisi di Blow Up, ma anche da considerazioni filologiche sulla storia del film e sull’impatto che esso ha avuto nell’immaginario visivo contemporaneo.
Perché Blow Up è un labirintico intreccio di storie fotografiche, nella cui esplorazione possiamo incontrare grandi nomi della fotografia come John Cowan, David Bailey, Bert Stern e Don McCullin, ma anche i vagiti di tendenze come la optical art e spunti di riflessione sul significato dell’arte contemporanea e sulla fallacità dell’immagine fotografica nel catturare la realtà delle cose. Appare chiaro quindi come la mostra non sia un semplice omaggio citazionista al capolavoro antonioniano, ma costituisca un complesso dialogo visuale e intertestuale instaurato tra gli autori e un film e un regista che hanno saputo contribuire, come pochi altri, alla storia della fotografia.Il lavoro di ripresa si è avvalso della partecipazione di modelli e modelle (Leonardo Ferioli, Luna Malaguti, Luna Vago) e di un’esperta di make-up (Arnika Laura Gerhard), mentre situazioni e accessori di scena hanno permesso ai corsisti di interagire con affermati artisti contemporanei: lo scultore e performer ecologista Ivano Vitali, i pittori Lanfranco, nome storico dell’arte fantastica italiana, e Ferruccio Gard, riconosciuto maestro dell’astrattismo cinetico, la capace scultrice Silvia Vendramel.Antonello Silverini, innovativo protagonista dell’illustrazione italiana, firma l’immagine del manifesto e la copertina del catalogo della mostra, mentre sono stati chiamati ad immaginare nuovi ulteriori dialoghi Paola Bonora, raffinata artista ferrarese, Gianni De Val, pittore bellunese che utilizza il pennello per dialogare con i linguaggi mediatici, e Gianfranco Vanni “Collirio”, firma irriverente del fumetto d’autore italiano.
La cura della mostra è di Roberto Roda (per il Centro Etnografico Ferrarese) con la collaborazione di Emiliano Rinaldi.Catalogo: formato 28 x 22 cm, pp.128, oltre 120 immagini, Editoriale Sometti, Mantova, prezzo di copertina: € 20,00Dal 27 luglio al 25 agosto 2013 la mostra sarà riallestita presso il LAB 610 XL, Spazio per l’arte contemporanea, di Sovramonte nel bellunese. In tale occasione andranno in esposizione insieme con le immagini fotografiche, anche tutte le opere d’arte originali utilizzate per le scene delle riprese.L’iniziativa afferisce alle celebrazioni per il centenario della nascita di Michelangelo Antonioni, promosse dal Comune di Ferrara, Assessorato alle Istituzioni e Politiche Culturali.Ferrara, Casa dell’Ariosto, via Ariosto 67
2 marzo-9 giugno 2013
Orari: da martedì a sabato 10-13/15-18, domenica 10-13, chiuso il lunedìInfo: Call Center Ferrara Mostre e Musei
tel 0532.244949
Fax 0532.203064
e-mail: diamanti@comune.feCorso fOTOGRAFIA.indd

Anche per il 2013, il Circolo Fotografico Casolano propone la tradizionale rassegna di proiezioni “Immagini dal Mondo” presso la Sala Nolasco Biagi della casa della Cultura (via Card. G. Soglia 13) alle ore 20,45.

Si inizia venerdì 1° Febbraio con CARLO CONTI, faentino, fondatore dei “iVisionari”.
Un viaggio in Grecia e in Iran è come un viaggio nel mondo antico e nella storia delle origini della nostra cultura, così che si possa comprendere meglio come siamo attraverso un percorso nella memoria e nei sentimenti che essa ispira. Fantasia e avventura in dosi simili.

Venerdì 8 Febbraio

ROSALBA PEZZI, carissima amica del CFC, presenta la Groenlandia, la Svezia e la Finlandia.Un viaggio nei paesi nordici, sempre affascinanti e pieni di mistero tra lunghe giornate e notti interminabili.

Il 15 Febbraio BENITO CATANI con “La mia Africa” ci porta in rassegna le immagini del Mali, Togo, Burkina Faso, Benin, Senegal Ghana, Camerun, Uganda ed Etiopia. Una rassegna del continente africano da non perdere.

Chiude il 22 Febbraio il fotografo FABIO LIVERANI con la presentazione di immagini dai suoi bellisimi reportage:

Da Cusco fino al Machu Pichu, attraverso le Ande fino alla Foresta Amazzonica.
Fes considerata una delle più antiche e meglio conservate delle città imperiali marocchine, reportage di riprese per il bimestrale Ev magazine.

Sri Lanka un viaggio naturalistico, dal parco nazionale Yala, alle coste di Welligama attraverso le piantagioni di the, fino all’orfanotrofio degli elefanti.

Al termine della proiezione vi sarà come di consueto un piccolo buffet in tema con le immagini visionate.

Immagini dal Mondo Febbraio 2013

L’Associazione l’INCONTRO in collaborazione con MIGNON

organizzano un
CORSO DI “STREET PHOTOGRAPHY” A PADOVA DAL 25 AL 27 GENNAIO 2013
Presso il Centro Sociale Circoscrizionale
Piazza Monsignor P. Rosso 3/c zona Sacro Cuore a Padova

Sono aperte le iscrizioni per il workshop di Padova che inizierà venerdì 25 Gennaio 2013

Il corso è aperto a tutti sia principianti che esperti e con qualsiasi apparecchio fotografico

Il corso sarà così strutturato:
venerdì 25, dalle 21.00 alle 23.00
sabato 26, dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00
domenica 27, dalle 9,00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.00

Gli interessati sono invitati a contattare per ulteriori informazioni o per prenotazioni: info@mignon.it

Questi gli argomenti che verranno approfonditi:

Cos’è la Street Photography ?
Per quanto indefinibile possa essere il genere bisogna comunque distinguerlo dalla fotografia documentaria e sociale poiché, se i risultati possono essere gli stessi, è l’approccio del fotografo ad essere completamente diverso.Sono molti i fotografi che hanno lasciato un segno su questa strada e bisogna distinguerli, fra inconsapevoli e consapevoli, di far parte di un certo modo di intendere la fotografia.

Mezzi operativi.
Descrizione degli apparecchi e pellicole in base ai risultati che si desiderano ottenere.

Sistemi di ripresa e approccio.
In questo genere è importante conoscere alcune norme comportamentali e delle tecniche operative che permettano al fotografo di passare il più possibile inosservato.

Storia e origini della Street Photography.
Si può dire che il genere è nato con la fotografia ma che ha potuto esprimersi solo con l’avvento di apparecchi versatili ed emulsioni veloci.

Street Photography e diritto.
È opportuno essere al corrente delle leggi sui divieti a fotografare, soprattutto per non subire abusi di potere da chicchessia, contro il proprio diritto ad esprimersi liberamente.

Multivisioni.
Visione di alcuni lavori multimediali a cura del gruppo Mignon.

Fotografie originali.
Come esempio di presentazione, scelta e cura dei materiali oltre che un discorso sul valore nel seguire tutte le fasi operative dalla ripresa alla camera oscura.

Documenti.
È importante dare un senso al proprio lavoro organizzandolo per essere proposto in mostre o libri.

Formazione perenne.
Qualunque siano i risultati non ci si deve mai ritenere arrivati. Tenersi sempre informati sulle novità, studiare sui testi, visitare le mostre, confrontarsi con gli altri, il bello non è arrivare, ma partire sempre!

http://www.mignon.it/2013/news_1.html

http://www.facebook.com/events/473318976038464/

 

Mostra Fotografica ” S. Agata, cuore e terra”  di Luciano Bovina

a  Sant’Agata Bolognese

Galleria Nilla Pizzi  via 2 Agosto n° 41 ( di fronte al Comune)

Inaugurazione mostra: Sabato 8 Dicembre  ore 17,00

Per l’inaugurazione accompagnamento musicale

del pianista-compositore

Giovanni Bomoll

-  Ingresso libero  -

Orari di apertura fino al 8 Gennaio 2013

Giovedì ore : 10.00 / 12.00

Sabato – Domenica ore: 10.00 / 12.00  –  16.00/ 18.00

….spesso guardo l’orizzonte fino a dove possono arrivare i miei occhi,

ma non vedo la fine. I limiti li posso solo inventare . Forse non ne ha.

Così è la mia terra.   Così sono io.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...